Le regole per portare la camicia fuori dai pantaloni!

Ai giorni nostri la camicia fuori dai pantaloni è accettata e ampiamente sdoganata anche in termini di stile ed eleganza, occorre però sapere come e quale usare!

Esistono infatti 2 principali tagli di camicia, la prima con il fondo curvato, questa camicia è stata concepita per essere portata dentro i pantaloni, la seconda invece ha il fondo squadrato ed è l'unico modello concepito per essere portato fuori dai pantaloni, normalmente queste camicie sono realizzate in tessuti molto leggeri e adatti al tempo libero come il lino!

per quanto riguarda la lunghezza, la camicia portata fuori dai pantaloni deve arrivare non oltre i fianchi e non superare la linea bassa delle tasche, sono assolutamente da evitare quelle che superano il sedere decisamente troppo lunghe e concepite per essere portate dentro i pantaloni per impedirne la fuoriuscita.
Ottimo esempio proposto da Gerard Butler taglio  lunghezza e materiale  adeguato


Ricapitolando, se scegliete di indossare una camicia fuori dai pantaloni tenete d'occhio il fondo che deve essere squadrato e non tondeggiante e la lunghezza che non deve mai superare la linea bassa delle tasche posteriori, ultima nota per quanto riguarda il fit è consigliabile indirizzarsi verso una linea leggermente slim (comunque non eccessivamente sagomata ed aderente) per evitare l'effetto sacco!

Nessun commento:

Posta un commento

SCRIVIMI :

MENATLIVE@GMAIL.COM