Speciale Primavera :Il bomber Harrington (BARACUTA G9)


L'estate sta ormai per finire se mai è cominciata sopratutto nel settentrione e con l'abbassamento delle temperature, bisognerà,sopratutto nelle ore serali,  iniziare a pensare a qualcosa per coprirsi ma che al tempo stesso sia leggero e pratico.  La cosa a cui più tengo e suggerirvi per il vostro guardaroba di base solo capi senza tempo e versatili, i soli che vi faranno risparmiare denaro e che vi permetteranno di comporre il maggior numero di outfits, e’ per questo che trovo un ottimo alleato, in questo caso ed in questo approccio alla primavera, un capo indispensabile come il classico bomber Harrington. Elvis Presley, James Dean, Frank Sinatra, Clint Eastwood, Steve McQueen e Daniel Craig … tutti uomini, che oltre ad essere diventati icone di stile, hanno tutti in comune un capo di abbigliamento: il Bomber Harrington Jacket. Un capo intramontabile che deve il suo fascino al comfort e alla praticita’ in quanto versatile, leggero e senza eta’, tutti dai piu’ giovani ai piu’ maturi possono indossarlo in tranquillita’.





Il modello di Harrington originale e’ nato agli inizi degli anni trenta e venne inizialmente chiamato Baracuta G9 dai suoi creatori John e Isaac Miller, i proprietari dell’azienda Baracuta. Il G9 viene comunemente chiamato ‘Harrington‘ da quando nel 1960, Ryan O’Neal nella soap opera Peyton Place interpretava il personaggio di Rodney Harrington che regolarmente indossava il G9. È nato inizialmente come blouson per golfisti in quanto leggero, con tasche profonde e maniche a raglan che consentivano maggiore movimento, ma si trasformo’ presto nel capo favorito dei giovani di stile. I polsini in maglia, il colletto rialzato con due bottoni, le maniche raglan, le tasche in sbieco con pattina e la fodera in Fraser Tartan (rosso, verde o nero) lo rendono riconoscibile in tutto il mondo.


Il Baracuta G9 ha caratterizzato il guardaroba di ogni generazione e di qualsiasi stile e cultura capitanata sicuramente dai mods (sinteticamente i giovani ben vestiti che non seguivano le mode e si distinguevano per il loro stile al di fuori degli schemi, negli anni sessanta in Inghilterra vennero chiamati Mods. Mods e’ l’abbreviazione di Modernist) Proprio dai Mods deriva la gran parte di ispirazione nell’utilizzo dell’Harrington. Leggero e facile da abbinare sia su una bella camicia, cardigan, cravatta con un paio di pantaloni classici con scarpe brogue o con mocassini - per un look informale adatto anche al lavoro - sia su una polo, jeans e desert boot- per un look da tempo libero. . E se indossate un paio di occhiali da sole con un paio di rayban wayfarers o clubmaster andrete sul sicuro.



COME SCEGLIERE UN BARACUTA G9 (O HERINGTON) Due sono le cose a cui fare attenzione quando si acquista un Baracuta G9: Il Fit Considerate sempre con cosa andrete ad indossare sotto al vostro Baracuta G9, e regolatevi in base agli strati che andrete a formare. Non deve essere troppo stretto ma per valorizzare la figura dovra’ avere il fit giusto, quindi non esagerate con la larghezza che rischierebbe di infagottarvi. La manica deve rimanere abbastanza asciutta, e non deve formare rigonfiamenti, specialmente nella parte appena sopra al polsino di maglia. Tenete in considerazione anche che a seconda della misura, il blouson, cambia in lunghezza che dovra’ essere appena sotto alla cintura e all’inizio delle natiche.





Commenti