LA SCARPA MARRONE

Una francesina di vitello liscio, nei colori di un vecchio rhum, del tabacco o del cioccolato, col broguering che ne guarnisce solo il taglio della punta, si abbina ai completi da giorno conferendo a tutto l’abito un tono più confidenziale del nero. Se il pellame è spesso e venato, questa scarpa guadagna quel punto di informalità che le consente di figurare bene anche coi cardati. Non con quelli decisamente sportivi, che esigono le derby.

Nessun commento:

Posta un commento

SCRIVIMI :

MENATLIVE@GMAIL.COM