PANTALONI: QUANDO SCEGLIERE IL RISVOLTO!

Il risvolto ai pantaloni è da sempre un argomento controverso dell'abbigliamento uomo, iniziamo col dire che trae la sua origine  nel gesto di arrotolare i pantaloni per preservarli dagli schizzi di fango. Negli anni 30 molti uomini portavano i pantaloni risvoltati decisamente più corti (trend che ha ripreso piede negli ultimi anni) in modo che dessero l’impressione di essere stati arrotolati lì per lì.

Dunque il risvolto nasce in campagna e con uno spirito disinvolto, in cui la praticità prevale sul protocollo. È per questo motivo, non per qualche odioso comandamento, che in alcune condizioni è meglio evitarlo. È inaccettabile col frac e col tight, (un orrore il vestito da sposo con i pantaloni risvoltati) , ma anche con il più dinamico smoking, in quanto i tessuti e i pellami leggeri degli outfit serali presagiscono tappeti rossi e piste da ballo, non certo pozzanghere. Il principio generale è che, dopo un secolo di attività, i risvolti hanno fatto carriera nell'abbigliamento uomo. L’inspessimento che determinano evoca una fisicità molto gradita all’immaginazione maschile, tanto che da quando si fa più palestra sono cresciuti come il tono muscolare. Entro dimensioni ragionevoli, la loro presenza nella tenuta classica maschile rappresenta la norma e non l’eccezione. Per eliminarli, dunque, occorre una ragione. In linea di massima, con pantaloni che vogliono o ammettono scarpe color cuoio o in pelle scamosciata, i risvolti non stanno mai male e talvolta sono necessari. Calzare una francesina scamosciata sotto un completo gessato senza risvolto, è qualcosa di impensabile. Con abiti che si pensa di indossare esclusivamente con scarpe nere stringate, i risvolti dovrebbero essere accantonati se l’immagine che si vuole offrire è pienamente rigorosa. Per il resto possono essere adottati o meno secondo il gusto personale, sapendo però che la loro assenza valorizza sia gli abiti formali sia i pantaloni sportivi di ispirazione militare, come i chinos. Quando si fa a meno del risvolto si può contribuire alla solennità dell’aspetto eliminando anche gli spacchi posteriori, specialmente nelle giacche a doppio petto.


Commenti

CONTATTO

menatlive@gmail.com

Post più popolari