COME VESTIRSI A CAPODANNO?


Come vestirsi a Capodanno? Questo è un di quegli enigmi che mette in difficoltà qualunque uomo. La scelta è ardua e ognuno di noi   non vuole  far brutta figura con i parenti o con la fidanzata, In più nell'epoca dei socia network la cosa si complica, saremo fotografatissimi e quindi presenti in moltissimi album che prontamente saranno condivisi e visti da centinaia di persone.
Essere eleganti e inappuntabili diventa un' esigenza!
Ecco quindi un elenco di consigli utili per essere perfetti ( o quasi ) a Capodanno!


CONSIGLI SU COME VESTIRSI: QUATTRO IDEE

1- Gilet e pantalone:


Scelta semplice, raffinata, non troppo pretenziosa è adatta sopratutto ai più giovani, regala dinamismo senza perdere eleganza, potete scegliere qualsiasi colore, ottimo il total black o comunque i due pezzi dello stesso colore, ma sono concessi anche gilet a fantasia che spezzano dal pantalone consigliabile in entrambi in casi una bella e immacolata camicia bianca, le scarpe? meglio andare sul classico,un paio di stringate (derby o oxford), saranno perfette. 


2- Abito nero:
Qui andiamo sul sicuro un vero e proprio pass pour tout, meglio scegliere una giacca a due bottoni che slancia, anche qui la camicia bianca sarà di grande effetto, il plus dell'outfit è la pochette da taschino, sceglietela bianca se volete essere inappuntabili e formali o sbizzarritavi con le fantasie per un tocco più personale!


3- Giacca in velluto:

Come potrebbe mancare la giacca in velluto? E' un grande classico del guardaroba maschile ma è anche uno dei pezzi irrinunciabili della moda uomo autunno inverno 2015 2016, sono ovunque, basta fare un salto da H&M o Zara per notare la loro invasione su scaffali e relle, potete sceglierla monopetto o doppiopetto, nel primo caso la cravatta è d'obbligo ma si può evitare tranquillamente, se la scelta cade sul doppiopetto! 


4- Lo smoking o tuxedo

LO SMOKING è l'abito preferito dalle donne, dona un allure elegante e sexy, sceglietelo nero e di ottima fattura, il papillon e i gemelli devono essere rigorosamente di buona qualità per intenderci il poliestere è assolutamente da evitare.

IN BASE AL LUOGO: LE DIFFERENZE
Ovviamente gli esempi fatti sopra sono da contestualizzare al luogo nel quale festeggerete, in smoking sarete inappuntabili ad una serata di gala ma certamente sarete fuori luogo per un festeggiamento in piazza  dove l'abbigliamento deve essere pensato sopratutto per le temperature, spesso rigide, in questo caso  l'abbigliamento può essere più sportivo e sono concessi piumini, attenzione al fit, è questo che farà la differenza, non sarete mai eleganti con un sacco messo addosso, scegliete modelli avvitati dal taglio rigoroso che più si avvicina ad un classico cappotto, le scarpe dovranno essere comode visto che passerete l'intera serata in piedi, occhio, non stiamo parlando di scarpe da running ma di modelli anche stringati ma con suole di gomma, fate un giro per i negozi l'offerta è ampia! Ovviamente molti di noi passeranno il capodanno in casa tra amici e parenti in questo caso potete optare per l'abito nero o per pantalone e gilet farete un figurone!

LA TRADIZIONE DEL ROSSO: La tradizione vuole questo, molti di noi ripiegano sull'intimo in modo da non avere noie su come abbinare questo colore ma se volete in qualche modo renderlo visibile nel vostro outfit puntate su un piccolo dettaglio come  una pochette da taschino o un papillon oppure un dettaglio della cravatta.(da evitare cravatte interamente rosse l'effetto è grossolano e a tratti ridicolo) 

Nessun commento:

Posta un commento

SCRIVIMI :

MENATLIVE@GMAIL.COM